andamento dei prezzi dei grani (Borsa merci telematica italiana – aprile 2018)

grano-antico-le-varieta-e-proprieta (1)

pur registrando un aumento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso i prezzi stanno scendendo (soprattutto quelli del grano duro). tendenza alla stabilità mostra il prezzo del grano tenero

Grano duro – report di aprile 2018

Dopo il ribasso osservato a febbraio (-2% su base mensile), marzo ha registrato un ulteriore segno «meno»per i prezzi del grano duro. Il mercato italiano, con la nuova campagna sempre più vicina, si è caratterizzato ancora per un volume di scambi limitato. Su base mensile i prezzi del grano duro (fino) hanno accusato un calo
dell’1,5%, scendendo sotto la soglia dei 220 €/t. Si mantiene positivo, invece, il confronto con lo scorso anno, con i prezzi attuali più alti dell’8%. …

Grano tenero – report di aprile 2018

Il mercato dei grani teneri panificabili di origine nazionale ha mostrato ancora segnali di stabilità a marzo. I prezzi all’ingrosso, conseguentemente, non hanno registrato movimenti significativi rispetto a febbraio, rimanendo attestati sotto la soglia dei 190 €/t (+0,4%). I prezzi attuali si mantengono comunque leggermente più alti (+2,3%) rispetto allo scorso anno. Per quanto riguarda i grani di migliore qualità, qualche segnale di ribasso si è osservato a marzo per le varietà di forza, elemento peraltro già riscontrato anche nei mesi precedenti. E segno «meno» si è registrato per le farine di grano tenero, che hanno ceduto l’1,3% rispetto a febbraio

per maggiori informazioni consulta il sito della Borsa merci  telematica italiana file:///C:/Users/LoC_000/Downloads/newsletter_cereali_bmti_apr18%20(1).pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *