L’esempio del padre.

La storia della “La Pruina Vini”, raccontata dalla sig.ra D’Apolito responsabile delle publiche relazioni dell’azienda e sorella del fondatore, ruota attorno alla figura del padre, un appassionato viticoltore che ha saputo trasmettere il suo amore per il lavoro e la coltivazione ai propri figli. Uno fra questi, Pietro, diventato agronomo e dopo avere fatto esperienza in Toscana è ritornato a casa. L’applicazione delle tecniche apprese durante gli studi e la pratica lavorativa gli ha permesso di produrre il suo primo vino che, inviato ad alcuni concorsi internazionali, ha ricevuto riconoscimenti importanti dalla medaglia d’argento al “Lyon internationa competition” del 2014 fino alla medaglia d’oro al “Mundus vini 2016” in Germania. L’amore è stato premiato e l’azienda è avviata con grande prestigio. Il sogno di tutti e di potersi dedicare all’impresa non dovendo più considerarla un secondo lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *