Il treno del Pensiero – Susanna Bortolotto

Andiamo quindi a presentare l’ultimo relatore del viaggio “Il partenariato per lo sviluppo sostenibile” del “ Il Treno del Pensiero – Train of thought in programma il prossimo 20 luglio…

Lei è Susanna Bortolotto, nata a Milano nel ’61, una laurea in Architettura e un lavoro che da anni la vede occuparsi dei problemi della tutela e conservazione del patrimonio archeologico, architettonico, urbano e del paesaggio attraverso studi e ricerche per conto di diversi enti pubblici e privati.

Con all’attivo più di 100 pubblicazioni con ISSN e ISBN, la prof.ssa Bortolotto è direttore scientifico del recupero del ‘Genius loci’ del sito di Ghoufi Valle dell’Aures, Wilaya di Batna in Algeria.
La zona dell’Aures possiede un rilevante patrimonio culturale e ambientale costituito da siti archeologici, insediamenti antichi e oasi, ad essi connessi, costituite, lungo i corsi d’acqua, da piantagioni di palma da datteri. Il dipartimento DAStU – Politecnico di Milano nominato nel 2018 come dipartimento di Eccellenza sul tema dei territori fragili, ha avviato dal 2017 collaborazioni con l’Algeria allo scopo di proporre piani di conservazione su un particolare “territorio fragile”, nella fattispecie sul sito denominato Balcon de Ghoufi.

Un progetto di conoscenza del sito che ha prefigurato uno scenario propedeutico alla conservazione e riuso, seguendo un approccio di sostenibilità archeologica di “armonia” con le caratteristiche proprie, del sito, del territorio e del Paese.
Strategie di sostenibilità e “autoeconomia” che potranno portare all’elaborazione di un progetto di “gestione territoriale” volto a risollevare sia la qualità di vita degli abitanti dell’area indicata sia quelli archeologici, architettonici e naturalistico‐ambientali creando anche le occasioni per uno sviluppo sostenibile, sorretto da un partenariato internazione di competenze, dell’area…

Pubblicato in Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *